Contatti

Contatti gruppoo ACAM - La Spezia
Sede legale e amministrativa:
Via A.Picco, 22
19124 La Spezia

Tel 0187-538.1
Fax 0187-538076
Email:
posta@gruppoiren.it
PEC:
affarigenerali@acamspa.postecert.it

Cap. Soc. € 27.819.860,00 i. v.
CCIAA REA
Reg. Imprese La Spezia
C.F. e P. IVA 00213810112 

Regolamento per l'accesso e la permanenza di visitatori e fornitori nell'Area Operativa di Via Crispi/Via Redipuglia

 - 

Precisazioni su presenza liquami Rio Tremola

In relazione alla notizia di presenza di liquami nel canale Tremola di Castelnuovo, riportata sulla stampa locale in data 27 gennaio, si ritengono necessari alcuni chiarimenti.

Occorre innanzi tutto precisare che Acam Acque è immediatamente intervenuta non appena ricevuta la segnalazione, pervenuta telefonicamente da parte dell’amministrazione comunale di Castelnuovo Magra alle ore 12,30 del 26 gennaio, ed il problema è stato risolto dopo circa due ore.

Il guasto riscontrato riguardava un intasamento accidentale della linea fognaria, avvenuto a notevole distanza dal torrente Tremola, a causa del quale si verificava un trafilamento occulto da un pozzetto della linea fognaria, che, attraverso un canale sotterraneo, si immetteva nel canale. La riparazione è stata eseguita non appena individuato il guasto, avendo comportato un semplice intervento di disostruzione con immediata interruzione della dispersione.

Va precisato a questo proposito che questa tipologia di evento non è in alcun modo prevedibile né rilevabile con sistemi di controllo a distanza (telecontrollo), trattandosi appunto di un’infiltrazione occulta e per di più con effetti manifestati in area distante dall’origine del guasto, come nel caso in argomento.

In tal senso è evidente che Acam acque, che gestisce reti fognarie per una lunghezza complessiva di circa 850 km di condutture distribuite nell’intera provincia, pur a fronte di un capillare sistema di telecontrollo degli impianti e di tre sedi operative dislocate nel territorio, ha assoluta necessità, qui come in ogni altra realtà deputata alla gestione di reti diffuse (la sola infrastruttura acquedottistica si sviluppa per circa 2.000 km!) di una tempestiva segnalazione dei guasti da parte di cittadini e utenti.

Per questo motivo è attiva 24h/24h una centrale operativa contattabile al numero verde gratuito 800 80 40 83, deputata alla ricezione delle segnalazioni di guasto. La tempestività e appropriatezza della segnalazione è alla base del buon risultato della risposta operativa e, dunque, dell’eliminazione o della mitigazione degli effetti di un qualsiasi episodio disfunzionale. Nel caso in oggetto, invece, non vi è stata alcuna segnalazione al Numero verde di Acam, nonostante l’evento fosse probabilmente visibile nel torrente da almeno un giorno, come sembra desumersi da alcuni elementi conoscitivi ricavati dall’articolo e da altre fonti.

Per questo siamo a confermare l’estrema importanza che i cittadini e gli utenti, in caso rilevino un problema riconducibile al servizio idrico integrato, si attivino nell’immediato non solo per evidenziare il problema agli organi di stampa e ad altri interlocutori istituzionali, ma anche per segnalarlo - almeno contestualmente - a chi è direttamente incaricato di risolverlo sul piano operativo.

E’ questo il modo migliore, a nostro avviso, per coniugare il diritto all’informazione, alla denuncia, alla protesta per il determinarsi di un problema con il dovere di contribuire, ognuno per la sua quota parte di responsabilità, a risolverlo.

Segnaliamo infine che Acam Acque ha proceduto in data odierna ad effettuare dei prelievi d’acqua in 5 punti rappresentativi del Rio Tremola non rilevando segnali di compromissione ambientale del reticolo idrico locale. 

ACAM Acque SpA

Tutte le News 2018

30/10/2018 - Mercoledì 7 novembre sciopero del personale d ACAM Ambiente

20/10/2018 - Lunedì 22 ottobre Assemblea del personale di ACAM ambiente

17/09/2018 - Assemblea del personale di ACAM ambiente lunedì 17 settembre

17/09/2018 - A settembre termina il terzo ritiro settimanale della frazione organica

16/09/2018 - BIMBI in ufficio con mamma e papà

30/08/2018 - La Spezia - sperimentazione sacchi viola

29/08/2018 - News di servizio

19/07/2018 - Risposta al Secolo XIX: "Falla al Depuratore"

28/06/2018 - Risposta ad articolo de La Nazione del 26.06.2018 - “Via Bologna, una discarica a cielo aperto”

04/05/2018 - Risposta a IL SECOLO XIX 04/05/2018 “In via Vecchia di Biassa - Da Pasqua non si ritirano rifiuti”

27/04/2018 - COMUNICATO STAMPA - RACCOLTA RIFIUTI 1 MAGGIO

26/04/2018 - COMUNICATO STAMPA: Rimborsi tariffari

18/04/2018 - Comunicato ai cittadini della Spezia

17/04/2018 - Comunicato ai cittadini della Spezia

12/04/2018 - Operazione di aggregazione IREN – ACAM

11/04/2018 - Scarico verde CER.20.02.01 cittadini

11/04/2018 - Operazione di aggregazione IREN – ACAM

31/03/2018 - Raccolta Porta a Porta sospesa Lunedì 2 Aprile p.v.

27/03/2018 - Comunicato di ACAM ambiente “Interventi contro gli abbandoni di rifiuti”

12/03/2018 - Nuovo sistema di raccolta differenziata alla Spezia: Acam ambiente interviene a Tele Liguria Sud

23/02/2018 - La Spezia - Nuovo sistema di raccolta differenziata nel Centro Storico

22/02/2018 - ALLERTA GELATE

26/01/2018 - Acam Ambiente - Encomio all’attività degli Agenti Ambientali

18/01/2018 - Risposta a Cittadellaspezia - Lettera Signor Guido Cucchiar “Dal Canaletto: “Ora però venite a ritirare la plastica”

Servizio Clienti

Clicca sul logo per accedere al Servizio Clienti della Società
ACAM Acque SpA
ACAM Ambiente SpA

Archivio News

2011
2012
2013